Le analisi del comportamento delle macchine utensili comprendono le valutazioni metrologiche, la rappresentazione simulativa e il controllo con le aree regolazione e generazione di variabili di controllo. Per quanto riguarda la misurazione, è disponibile un'ampia gamma di sistemi per la misurazione di accelerazioni e spostamenti. Per quanto riguarda la simulazione, l'ambiente di simulazione sviluppato internamente MORe (basato su Ansys) offre uno strumento versatile per un'efficiente analisi numerica del comportamento statico e dinamico della macchina utensile.


Simulazione della macchina

La simulazione efficiente delle macchine utensili richiede l'utilizzo di utensili che tengano conto delle proprietà specifiche di questi sistemi: Piccole deformazioni elastiche, modifiche nella configurazione della macchina, cambiamento dei punti di contatto e uno spettro di eccitazione limitato dovuto agli attuatori e al processo. L'ambiente di simulazione MORe corrisponde specificamente a queste condizioni e consente quindi un'indagine efficiente del comportamento statico e dinamico delle macchine come sistemi meccatronici. Per l'industria, MORe è disponibile come applicazione interna o come servizio.


Controllo e regolazione

I requisiti di rigidità statica, precisione di percorso e produttività delle macchine utensili sono aumentati costantemente negli ultimi anni. Con una nuova strategia di misura e controllo, l'aumento richiesto della precisione del percorso nel punto centrale dell'utensile (TCP) sul pezzo da lavorare si ottiene aumentando la rigidità dinamica e statica del controllore con una data struttura meccanica. Questo processo di ottimizzazione può essere supportato dalla misurazione dinamica del percorso al TCP, compresa un'adeguata parametrizzazione del controllo.


Simulazione fisica del comportamento delle parti durante il montaggio

Sistemi di montaggio altamente produttivi e flessibili sono in grado di alimentare in modo flessibile un'ampia gamma di pezzi combinando un sistema di visione e un robot pick & place. A tale scopo, è necessaria un'adeguata posizione di presa sul pezzo. Il comportamento fisico dei pezzi è stato finora dimostrato solo in esperimenti pratici. La simulazione fisica fornisce il comportamento specifico dei pezzi sulla base di dati CAD e consente quindi di ottimizzare in anticipo il comportamento di alimentazione dei pezzi.


Calcolo della dentatura

Il vantaggio principale delle ruote dentate a corona (face gear) rispetto alle coppie coniche è l'elevato gioco assiale tollerabile del pignone, dato che il movimento assiale del pignone non ha alcun impatto sulla forma del contatto. Un software sviluppato nell'ambito di un progetto consente la progettazione geometrica dei face gear tenendo conto dei diversi processi di fabbricazione, del comportamento della trasmissione cinematica e della conseguente distribuzione delle sollecitazioni durante il funzionamento. Viene supportata anche la misurazione geometrica dei face gears. Attualmente, l'attenzione è focalizzata sulla valutazione delle forze di taglio risultanti nella sagomatura degli ingranaggi e sulla previsione dell'efficienza di un azionamento a face gears.

Kronenrad und Ritzel
Face gear e pignone (animazione)
Kronenrad
Processo di produzione di un face gear (animazione)